che bizzarra la vita nella sua essenza

 tutti in viaggio…

 

che bizzarra la vita e come gioca con noi <3

pensi di essere avanti e ti ritrovi indietro, pensi di essere indietro e ti accorgi di stare un passo avanti…

ti fermi e senti che vai veloce

ti muovi e perdi la direzione

hai molto da insegnare quando hai voglia di tacere

cerchi i maestri e trovi allievi

vai per la strada e incontri i maestri

impari tanto quando disimpari

rinunciare a tutto per trovare tutto

essere vuoti per sentire il pieno

evolvi per tornare all’origine

 

lo stupore del bambino che lasciamo e poi dobbiamo ritrovare

ci accompagnerà senza giudicare… così proprio come è un bambino…

indaffarato a vivere

e così per sempre, con amore immenso… fino a… vecchi

 

 

PRESENTE INFINITO

si ha un bel dire..

“vivere il presente”

… ma ciascuno dovrebbe chiedersi se definisce tale la copertina di linus con cui si protegge dai più avvincenti scenari “futuri” o se realmente sta vivendo il presente senza congetture.


il présente non è privo di visione. anzi ne ha infinite e proprio per questo diventano “poco importanti”

se vivi, vivi. nel presente non ci sono i non voglio. ci sono piuttosto semplici atti che ruotano attorno alla FIDUCIA. quella che hai di te. quella che hai in chi ti sta accanto. quella che hai nella vita. nel presente in cui SEI VUOI TUTTO.

il presente non è nel pensiero. è assenza di pensiero.

il présente non è temporeggiare fino  a che non trovi il coraggio di fare qualcosa. perché così non stai vivendolo

il présente non è NON agire. il présente è fatto di AZIONI

IL PRESENTE NON E’ NELLA PAROLA. perché la parola è espressione del pensiero.

 

il PRE-SENTE

è volere tutto perché puoi stare senza tutto.
è stupirti di quello che c’è e respirarne l’essenza.
è cavalcare una emozione fino in fondo
è sentirsi grati e ancora grati
è vedere la bellezza

è percepire la completezza

 

il presente è il riconoscimento. è vedere l’altro che hai di fronte

il présente non è un regalo. è una conquista. nasce dall’apertura. nasce dallo stupore. nasce da quella grande emozione che è riconoscere la VITA IN OGNI GIORNO…

 

Buona estate a tutti

Michela

 

 

 

Vivere…


Correre

veloci,

sentire

il vento

che ti scuote,

che ti

accarezza

per poi

fuggire via…

Chiudere

gli occhi

ed accordare

ad esso

il respiro,

lasciarsi

trasportare,

lasciarsi vivere

d’immenso…

 

Per voi amici lettori.

Michela

21 dicembre 2012 – Nuove Energie! Celebriamo insieme in Nevegal

Il 21 dicembre si celebra la chiusura di un ciclo. E l’inizio di un altro.

Per chi ci crede o per chi non ci crede…

Io credo – e così altri amici che mi aiuteranno ad organizzare un affascinante ritrovo – che in questo periodo abbiamo un gran bisogno di credere nel nostro meglio, di guardarci negli occhi e commuoverci un po’, di trovare energia nuova per guardare avanti e lasciare indietro le brutture di un passato che ci ha portato fin qui.

Credo che chiunque leggendo possa sentire un piccolo brivido di commozione pensando a cosa e come vuole ancora trascorrere la sua meravigliosa vita. Credo che se siamo un po’ folli male non ci fa. Credo che sia bello credere in qualcosa, realizzarla e sapere che non fa male a nessuno. E che potrà far bene. Potrà farci passare un bel momento che resterà per sempre acceso nei nostri occhi. Scaldarci il cuore. Soprattutto. Credo che se ascolti l’emozione che hai dentro puoi semplicemente farti un giro e guardare. Goderti lo spettacolo. O stare con noi e partecipare. A modo tuo.

Credo che un bambino che vede alzarsi in volo una lanterna accesa possa sognare. E voglio dargli l’occasione per farlo. E anche a noi adulti. Credo che sognare. Vibrare. Entusiasmarci di nuovo di tutto quello che siamo ci farà ridere, sorridere e commuovere.

Mi piace che sia inverno, perché il freddo è meno dannoso della noia.

Ringrazio Riccardo Fioravanti – del Centro dei Nativi della Terra di Pisa – che inviandomi il suo invito mi ha aperto con chiarezza la volontà di fare qualcosa qui.

Unire un po’ di persone che – come me – hanno una gran voglia di credere e desiderano celebrare semplicemente questo. Qui nelle nostre montagne. Le nostre Dolomiti sono il paesaggio migliore che ci ha protetto nel bene e nel male. Un bel posto in cui liberare in cielo i nostri più bei pensieri. I desideri. Il cuore.

Celebrate ovunque voi siate o se volete

UNITEVI A NOI:

IN NEVEGAL – a Belluno nel piazzale davanti alla pizzeria.

Venerdì 21 dicembre 2012, dalle ore 19.30 alle ore 1.00

Molte cose stanno cambiando. Molti di noi lo notano. Le vite di tante persone si integrano. Strade si intrecciano e ci ricordano tutte che abbiamo un cuore, un corpo, un’anima… e non solo una mente. Le illusioni e le falsità, le brutture sono sotto i nostri occhi. E molti di noi non le vogliono più. Vogliamo leggerezza, semplicità, bellezza. Vogliamo essere esseri liberi. Questa data non è una battuta da fare o una paura da trasmettere. Rappresenta semplicemente la chiusura di un cliclo e l’inizio di un nuovo. Migliore. Di maggior connessione. Già abbiamo avuto tanti eventi speciali quest’anno. L’allineamento dei pianeti. Uno spettacolo unico. L’equinozio di ottobre… La luna blu.

Adesso tocca a noi risplendere e ho voluto semplicemente proporre di trovarsi per stare assieme.

E dare vita e spazio a questo pensiero. Libero. E d’amore. Amore per la vita. Amore per respirare. Amore mentre vibriamo. Semplicemente. Non serve granchè.

Io credo che basta trovarsi. Mangiare una pizza e goderci la serata creando qualche momento rituale che ci ricorderà quanto poco basta per aprire le nostre porte più preziose. Uno sguardo. Un sorriso. Un gesto. Non pensare ai ma e ai se. E’ un venerdì. Se vuoi venire, se senti anche tu questo desiderio o se sei curioso e ti va di stare in compagnia… vestiti bene. E vieni. 

Staremo anche un po’ fuori. Lasceremo nella neve i nostri pensieri più frenanti. Ci rilasseremo spensieratamente. E faremo volare nel cielo le lanterne illuminate.

Puo portare anche i bambini. Questo incontro è aperto a tutti. Porta chi vuoi. Porta chi ami. Porta qualcuno a cui farebbe piacere, ma magari se ne sta rintanato da solo a casa. Ricordati di chi è solo. Portalo con te, se ti va. Invita chi vuoi.

Domani è il 12.12.12. La somma fa 9. Il tutto. L’umanità. Il mondo intero contenuto nella saggezza di ogni individuo… Se vuoi puoi davvero portare l’attenzione sulle energie che ti portano il meglio. Osservale in questi giorni. E saranno con te. Ci stiamo espandendo tutti di una meravigliosa consapevolezza.

E il 21 non serviranno tante parole. L’avremo lì. Tu ce l’hai già addosso. Anche in questo momento. La perfezione della vita è in ogni attimo. Facciamo vibrare i nostri cuori tutti assieme. In questi giorni. E sarà bellissimo.

NELLA FATIDICA DATA DEL 21 DICEMBRE SAREMO LI’ A CELEBRARE! Con gioia. Giocosità. Spensieratezza. Allegria. Emozione.

 

COME CELEBRIAMO IN NEVEGAL:

Ci ritroviamo in modo conviviale per un aperitivo e inizieremo la serata con dei piccoli RITI che rasserenano e coglieremo l’occasione di questo meraviglioso paesaggio naturale.

Ci conosceremo a tavola davanti ad una pizza e dopo cena usciremo per i due momenti più belli della serata.

1) Lasciar andare il “vecchio” nella neve e nel fuoco

2) Accogliere il nuovo. E libereremo in cielo le nostre splendide Lanterne Volanti accese per tutti gli esseri viventi!

 

PARTECIPARE E’ FACILE:

basta che mi mandi un messaggio su fb (Michela Epifani) o via mail: michelaepifani@coachyourlife.it

ti chiedo per favore di darmi solo la CONFERMA VERA al più presto, in modo da poter garantire le Lanterne per tutti e organizzare per i posti in pizzeria.

L’incontro è LIBERO. Con un contributo libero per le spese e per la pizzeria ciascuno fa il suo. (V farò solo sapere se siete in tanti se mi propongono un prezzo fisso in modo da agevolarci)

Nella mail o su fb scrivimi il tuo nome, cognome mail e numero di telefono in modo che io possa contattarti per i dettagli.

Sono sicura che tutto andrà come deve andare e ciascuno farà il meglio perché questo incontro  riesca al meglio.

  • Per chi è lontano… posso dare un supporto per B&B vicini.
  • Per chi è solo. Vieni. Sarai tra amici.
  • Per chi ha un cane. Se vuoi che sia con te a noi non darà fastidio. Fai quello che reputi meglio per lui.
  • Per chi ha bambini. Portateli se volete. Sarà un ricordo indimenticabile.
  • Per tutti: vestitevi BENE!!! ABBIGLIAMENTO DA NEVE!!!
  • Per chi legge: se vieni celebriamo assieme. Porta la macchina fotografica. Se non puoi… celebra come vuoi. Ma fallo!

Sii folle! Sii giocoso!! Sii libero!! Sii come sei!

Fate girare.

Coach Your Life! It’s your Life!

Michela

certezze

il giorno viene sempre dopo la notte.

ogni giorno arriva il giorno. lo sai? puoi sentirti sicuro di questa certezza che è adesso. presente. inevitabile come respirare. involontario o volontario. ogni giorno è alla tua porta e puoi aprire e respirare  o stare ad osservare che entrerà comunque. bello vero?

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Enjoy this blog? Please spread the word :)