la verità è liquida 

come acqua senza forma nei suoi movimenti continui e diversi

ne abbiamo sete. Tanta

ma non abbiamo altro modo di valutarne la genuinità, se non nei nostri sensi immediati…

ne abbiamo timore, se non sappiamo da dove viene

la beviamo alla cieca, a volte, quando conosciamo la fonte

la verità è liquida,

inesistente

perché averne così tanto bisogno quando non ci serve ad altro che per scaldare il cuore delle nostre illusioni?

La domanda non è appena nata:

Da molto tempo credo che fosse più facile quando mi illudevo di volere sempre la verità…

Ma forse ancora non conoscevo la grande bugia che era nascosta sotto questo “credo”…

La verità è che nessuno ha bisogno della verità… perché ove questa è raccontata si tratta sempre di una “bugia”. Di una allucinazione di una mente che ha raccolto una esperienza.

Forse ne vuole raccogliere un’altra. E un’altra…

la verità è liquida

e qualche volta scivola fuori da un cassetto o da un file… che avevi lasciato lì…

Leave a Reply